Dott.ssa Maria Paola Ferrero
Si occupa di: Laboratorio Analisi
Bio

Sono biologa: mi sono iscritta al liceo scientifico con il sogno di diventare insegnante di matematica, ma fin dalle prime lezioni di biologia ho iniziato a desiderare di vivere in laboratorio per dedicare la mia vita allo studio dei processi che regolano la vita.

Nei primi anni di università, alla facoltà di Scienze Biologiche dell’Università degli Studi di Torino, ho avuto l’opportunità di frequentare il laboratorio analisi dell’Ospedale Infantile Regina Margherita: un vero centro di eccellenza, non solo per il Piemonte. In quel meraviglioso laboratorio ho passato giornate intere a lavorare sodo, relegando lo studio nelle ore serali e notturne, tanto era il desiderio di apprendere e seguire le attività di tutti i settori.

Il giorno della mia laurea, nel novembre del 1978, il Prof. Federico Levis, allora Primario del Laboratorio e dell’Anatomia Patologica del Regina Margherita, mi convocò comunicandomi di aver avuto l’incarico dalla Direzione dell’Ospedalino Koelliker di organizzare la nascita di un nuovo laboratorio: io ero la persona su cui contava per quel progetto. La notizia mi riempì di orgoglio, ma al tempo stesso fui colta dal timore di non essere all’altezza di tale sfida. Lui era la mia aspirazione professionale, è stato la mia guida e il mio mentore.

E’ stata un’impresa faticosa, mal tempo stesso entusiasmante: le giornate volavano senza che mi accorgessi che era sempre notte quando uscivo, a volte anche quando entravo!

In poco tempo il laboratorio dell’Ospedalino Koelliker prese forma con l’introduzione di strumenti all’avanguardia, di nuovo personale e di incremento costante delle attività.

Nel 1990 ho vinto il concorso per entrare nella scuola di specialità in Microbiologia e Virologia Clinica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Torino che ho conseguito nel 1994.

Negli anni ci sono stati molti cambiamenti sia a livello di attività (da ospedalino si è trasformato in ospedale) che a livello direzionale, ma il laboratorio ha sempre mantenuto i suoi standard di qualità ed efficienza.

Dal 2006 sono Direttore Tecnico del Laboratorio e mi dedico a 360 gradi a tutte le attività: dal prelievo alla validazione e firma del referto. Per me e il mio meraviglioso team il paziente è tutto e le sue lotte sono le nostre lotte: se riesco a guardarmi indietro con soddisfazione è perchè insieme abbiamo raggiunto molti successi e anche le sconfitte sono state utili lezioni da cui abbiamo sempre imparato.

Leggi il profilo completo sul sito dell’Ospedale Koelliker.

Conosci l'Ospedale Koelliker?

Scopri i centri specializzati, i servizi e le altre iniziative OKT
Vai al sito