Una grande novità per l’Ospedalino Koelliker, la gamma di esami di laboratorio si estende anche ai test genetici preconcezionali.

Da martedì 2 luglio, in una fascia oraria dedicata dalle ore 8 alle ore 10, è possibile prenotare i nuovi esami genetici presso il punto prelievi dell’Ospedale Koelliker. 

I nuovi test genetici dell’Ospedalino Koelliker sono progettati per rilevare i rischi per il feto nel caso in cui i genitori siano portatori sani di una malattia genetica, dopo un attento studio, l’Ospedale Koelliker ha deciso di creare un pacchetto delle 5 malattie genetiche più diffuse: Fibrosi Cistica, Atrofia Muscolare Spinale, Sindrome di Duchenne, Sordità Congenita e Sindrome dell’X Fragile. 

I nuovi esami preconcezionali si vanno ad aggiungere al NIPT (Non Invasive Prenatal Test) integrando l’offerta sanitaria dell’Ospedalino Koelliker. 

I test genetici preconcezionali proposti dall’Ospedale Koelliker ricercano nei futuri genitori la condizione di portatore sano delle 5 malattie genetiche più comuni trasmissibili al neonato: Fibrosi Cistica, Atrofia Muscolare Spinale, Sindrome di Duchenne, Sordità Congenita e Sindrome dell’X Fragile. Il momento ideale per ricercare lo stato di portatore è proprio prima di intraprendere una gravidanza (prima del concepimento, cioè in epoca pre-concezionale), per conoscere già a priori i rischi per la prole in caso i genitori siano portatori sani di una malattia (ad esempio la fibrosi cistica o la atrofia muscolare spinale). In fase preconcezionale, oltre ai test per lo studio delle 5 malattie genetiche si effettua il test del Cariotipo di Coppia cioè lo studio dei 46 cromosomi di entrambi i genitori, per verificare che siano di numero e di struttura corretta e senza anomalie (“traslocazioni bilanciate”) che, benchè innocue nei genitori, potrebbero causare errori gravi nei cromosomi dei figli.

Non dimentichiamo il NIPT, Non Invasive Prenatal Test, ovvero l’esame prenatale eseguibile dalla 10° settimana di gestazione e consente risultati dettagliati e precisi sulle anomalie dei cromosomi 21,13 e 18. L’esame effettuato presso l’Ospedalino Koelliker non comprende solo il prelievo venoso e il test NIPT, ma anche la consulenza ginecologica per la conferma della scelta del test, ecografia ostetrica per valutare l’evoluzione della gravidanza e la sua datazione (con misurazione della translucenza nucale se non è ancora stata misurata e se la gravidanza è tra l’11° e la 13° settimana + 6 giorni).

Inizio delle prestazioni

Da martedì 2 luglio 2024 sarà possibile effettuare questi test genetici, prenatali e preconcezionali, presso l’Ospedale Koelliker. Invitiamo tutti gli interessati a prenotare tempestivamente per assicurarsi di usufruire di questi importanti esami.